logo design
design
giugno 21, 2016 - Fendi Casa

Fendi Casa presenta la nuova collezione 2016

In occasione del #salonedelmobile 2016, Fendi Casa ha presentato una proposta complementare. Un approccio progettuale che anticipa nuovi concetti dell'abitare secondo un'estetica ricercata, frutto di armoniose e reciproche contaminazioni fra #design e moda.

Mobili e complementi esprimono un lifestyle contemporaneo, insieme classico e sperimentale, sempre in equilibrio fra tradizione e innovazione. #design, creatività e perfezione artigianale si incontrano in soluzioni d'arredo all'insegna dell'eccellenza Made in Italy e della massima funzionalità: comune denominatore è la cultura del più alto savoir-faire italiano. 

Disegnato dall'architetto Marco Costanzi, lo spazio espositivo dedicato alla Collezione Fendi Casa Contemporary identifica un percorso estetico in perfetta armonia con i codici di FENDI, dove gli arredi disegnati dai designer Toan Nguyen e Thierry Lemaire, arredano le aree diventando protagonisti dello spazio.

L'ambiente ricorda l'architettura miesiana del padiglione per le esposizioni di Barcellona e rimanda alle atmosfere eleganti e raffinate progettate per il Fendi Private Suites, il primo boutique hotel della Maison che celebra, attraverso un uso sapiente di materiali preziosi, il legame con la Città Eterna. Colori chiari per i pavimenti in rovere naturale e per le pareti rivestite in travertino e preziose carte da parati. Marmi pregiati della tradizione italiana, come il marmo bianco Calacatta ed il rosso Lepanto, regalano eleganza celebrando l'architettura classica e la grandiosità dei monumenti romani e incarnando perfettamente i codici estetici di FENDI.

Le lampade Velum, disegnate da Marco Costanzi, hanno dialogato elegantemente con gli arredi della Collezione Fendi Casa Contemporary, mentre le Fur Tablets, 13 quadri in pelliccia, Made-to-Order, accostate alle opere di Agostino Bonalumi, Gianfranco Zappettini ed Enrico Castellani, gentilmente fornite dalla Galleria Mazzoleni, hanno disegnato un percorso emozionale tra pattern e cromie, ricreando un'atmosfera sofisticata ed elegante.

In occasione del #salonedelmobile 2016, FENDI ha reso omaggio a Guglielmo Ulrich e al suo lavoro visionario, rieditando una selezione di pezzi di #design unici, ideati dal designer italiano negli anni Trenta per l'Esposizione Universale a Roma del 1938. Oggi la Maison romana trae ispirazione dai progetti di Ulrich per dar vita ad esclusivi elementi di #design unendo tradizione e innovazione, espressività ed equilibrio.

Grazie all'alta artigianalità e all'impiego di materiali pregiati, adeguati ai più alti standard di FENDI, la Maison ha reso il proprio tributo al progetto originale di Guglielmo Ulrich. Due elementi di questa selezione, la Poltrona P02 e il Tavolo T01 by Guglielmo Ulrich, saranno prodotte e commercializzate da Fendi Casa, entrando a far parte della collezione Fendi Casa Icons.

Tipicamente italiana, la Collezione Fendi Casa presentata all'interno del Padiglione Luxury, è stata caratterizzata da un'atmosfera avvolgente e sofisticata. Residenza di un esteta colto, la casa disegnata dalla Maison romana ha delineato un universo elegante che ha celebrato l'artigianalità di FENDI. Linee grafiche e morbide sono accese da una nuova e raffinata palette e da vibranti laccature. Filamenti lamé e audaci mix cromatici sottolineano l'uso sapiente delle tonalità che si arricchiscono di nuove sfumature mentre tessuti e filati rivelano la più alta qualità nelle lavorazioni artigianali di Fendi Casa.

Fendi Casa Ambiente #cucina ha celebrato la tradizione della Maison romana, sviluppando un concept all'insegna di sperimentazione e innovazione: una costante ricerca che si esplicita in abbinamenti esclusivi dallo stile deciso.

Le strutture richiamano architetture monolitiche, esaltate dall'accostamento di materiali pregiati non di consueto utilizzati in quest'ambiente. Il marmo diventa uno degli elementi fondamentali, definendo le superfici e i rivestimenti. Giochi di trasparenze, realizzati grazie al sapiente utilizzo di pannelli in vetro, alleggeriscono e modulano i volumi all'insegna di eleganza e funzionalità.