logo design
design
giugno 23, 2016 - Viccarbe

Il linguaggio internazionale del design di Viccarbe

Sebbene possa sembrare un luogo comune, il mondo è più piccolo di ciò che era, viaggiare non è altro che un rito di passaggio
per la Generazione Y che vede il pianeta come un luogo da esplorare, dove ciò che unisce è più forte di ciò che divide. L’ostello
è la struttura ricettiva preferita dagli under 35 giacché, si tratta di alloggi a buon mercato, accoglienti e accessibili dal punto di vista
economico.
Hostelworld, con oltre 33.000 proprietà in 170 paesi, detiene la leadership a livello mondiale nel settore delle piattaforme per
la prenotazione di ostelli. Per la sua sede di Dublino, sita nell’effervescente area di Docklands e progettata da Henry J. Lyons
Architects, l’azienda ha optato per gli arredi #viccarbe. Pezzi vibranti, dinamici, colorati e funzionali che trasmettono i valori propri del
marchio.

Il progetto ha puntato su un ufficio a pianta aperta, con postazioni
di lavoro, dotato di aree relax e una cucina completamente
accessoriata, per creare uno spazio efficiente e rilassante allo
stesso tempo, un ambiente di lavoro ideale per la Generazione Y
al quale gli arredi #viccarbe conferiscono il tono giusto
Nelle zone relax troviamo lo Step sofa, un sistema di sedute
cubiche modulari, la cui flessibilità e i punti di cucitura a mano
esprimono gli standard di produzione di una collezione in cui un
design solido si unisce ad una scrupolosa attenzione al dettaglio.
La sedia Maarten, ideata da Víctor Carrasco, fa parte di
una collezione di sedie da ufficio tappezzate che rende sempre
più labili i confini tra lavoro e tempo libero grazie al suo design
colorato e contemporaneo. L’omonimo tavolo Maarten è un
elemento versatile, adatto a lavorare sul portatile, improvvisare
un meeting informale o godersi una pausa caffè. La collezione
include 11 modelli e fornisce un complemento funzionale perfetto
per degli interni in cui l’eccellenza del #design è un’espressione di
eccellenza nel servizio.