logo design
design
ottobre 26, 2016 - Opel

Nell’ultima fase di sviluppo: nuova Opel Insignia

  • Oggi: nonostante il camuffamento, si riconosce un profilo elegante e atletico
  • In futuro: l’ammiraglia #opel con una nuova architettura e le migliori tecnologie
  • A marzo: anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di #ginevra del 2017

Rüsselsheim.  La nuova Opel Insignia Grand Sport sta completando la fase finale di sviluppo. La prossima generazione dell’ammiraglia #opel nasconde ancora la propria eleganza agli occhi dei curiosi grazie a un esteso camuffamento, ma la grandeur della nuova #berlina 5 porte è chiaramente distinguibile. #opel #insigniagrandsport si basa su un’architettura completamente nuova ed ha un passo notevolmente più lungo (più di 9 centimetri). Ma grazie agli sbalzi anteriori e posteriori molto ridotti, è di solo 5,5 centimetri più lunga rispetto al precedente modello. La larghezza maggiore di un centimetro della carreggiata e i tre centimetri in meno della linea del tetto sottolineano l’impetuosa presenza di #insigniagrandsport. Queste diverse proporzioni consentono alla prossima generazione dell’ammiraglia #opel di avere un aspetto più dinamico e più originale che mai. #insigniagrandsport non appare solo più atletica, è anche effettivamente più sportiva. L’efficienza nello spazio e la riduzione del peso sono state in cima alla lista delle specifiche assegnate agli ingegneri: utilizzando materiali leggeri, sono riusciti a togliere fino a 175 chilogrammi al nuovo modello. L’ottimizzazione della struttura permette di avere un abitacolo molto più spazioso e ovviamente una vasta gamma di tecnologie all’avanguardia.

“Il nome #opel #insigniagrandsport è una dichiarazione d’intenti. Riflette la dinamica e l’efficienza della Monza Concept e ricorda l’orgoglio delle magnifiche classiche #opel Kapitän, Admiral e Diplomat,” ha dichiarato Karl-Thomas Neumann, CEO di #opel Group. “La nostra futura ammiraglia rappresenta una nuova dimensione: eleganza, leggerezza e sportività caratterizzano una vettura estremamente affascinante.”

Con la nuova #insigniagrandsport, la Casa inizia un nuovo capitolo nella storia dei suoi modelli di vertice. Nel 2008, Insignia fondò una nuova epoca in #opel in termini di sviluppo e design: ed è stata un grandissimo successo. Fino a oggi sono state vendute oltre 900.000 Insignia, ed è stata nominata “Auto dell’Anno” nel 2009. Al Salone di Francoforte del 2013, #opel ha gettato uno sguardo nel futuro dell’automobile con la visionaria Monza Concept: leggera, atletica, efficiente e con la massima connettività. Queste sono le caratteristiche che definiscono le future #opel. Nuova Astra, subito nominata “Auto dell’Anno 2016”, segue questa filosofia. Con #insigniagrandsport, #opel lancia ora un altro modello dal successo potenziale che traduce in realtà queste caratteristiche.

Insignia Grand Sport mantiene con coerenza l’approccio che #opel ha iniziato nella classe delle compatte con l’ultima generazione di Astra, compiendo un ulteriore passo in avanti. Questa vettura è leggermente più grande dell’attuale Insignia all’esterno che porta ad un notevole incremento dello spazio all’interno, per cui ha un posizionamento più elevato in termini di dimensioni, spaziosità e comfort. Le tecnologie innovative sottolineano il livello ambizioso del futuro modello al vertice della gamma #opel, ma la Casa resta fedele alla propria filosofia: la mobilità e gli sviluppi più all’avanguardia devono restare accessibili a un vasto pubblico. #insigniagrandsport rappresenta l’alternativa chic a vetture notevolmente più costose.

L’anteprima mondiale ufficiale di #opel #insigniagrandsport avrà luogo nel mese di marzo 2017 al Salone Internazionale dell’Automobile di #ginevra.

   

Ti potrebbe interessare anche

marzo 09, 2017
marzo 08, 2017
marzo 07, 2017

Filtro avanzato