logo design
design
novembre 28, 2016 - Lamborghini

Dall’Italia i vincitori della “Lamborghini Road Monument“ Competition

Sono due e di origine italiana gli studi di #design vincitori ex aequo della #lamborghini Road Monument Competition, il concorso internazionale di architettura lanciato #a settembre per la realizzazione di due installazioni ispirate al marchio del Toro. ACQ Studio e 0.9 hanno ottenuto consensi unanimi da parte della giuria e potranno vedere realizzati entro l’autunno del 2017 i rispettivi progetti alle porte di ingresso di Sant’Agata Bolognese, la città di Automobili #lamborghini. In via eccezionale #a fronte dell’elevata qualità dei progetti presentati, Automobili #lamborghini ha quindi deciso di premiare due vincitori ex equo riservando #a entrambi il primo premio di 12.000 euro. La proposta del team ACQ Studio di Livorno, rappresenta una installazione dalle linee tese, minimali e taglienti, quali citazioni del linguaggio stilistico delle vetture #lamborghini, fatto di superfici geometriche e intersezioni. Il progetto si inserisce nel terreno per poi svilupparsi in altezza con forme dorate stilizzate e piegate, #a richiamo dello stile #lamborghini. La proposta del team “0.9”, milanesi trasferiti #a Londra, è un omaggio alla velocità e al dinamismo. L’installazione sviluppa l’idea di velocità ibernata, attraverso la riproduzione in sezioni della silhouette di una supersportiva #lamborghini. La visione dell’opera nel suo complesso differisce #a seconda dell’angolo di osservazione, così come accade nella visione di una #lamborghini in corsa ad alta velocità. Le sezioni metalliche accentuano l’effetto dinamico e mutevole della scultura. L’iniziativa lanciata dalla Casa di Sant’Agata Bolognese in collaborazione con YAC (Young Architects Competitions) si è dimostrata un concorso da record: sono stati oltre 500 i progetti inviati alla giuria provenienti da studi di #design e architettura di tutto il mondo. Il 25% delle proposte è pervenuta dall’Italia, il restante da altri paesi d’Europa, America (20%), Asia (20%), Oceania (4%) Africa (2%). Giovani architetti, designer e studi di progettazione si sono sfidati nella realizzazione di opere destinate #a valorizzare gli accessi alla città di Sant’Agata Bolognese, dove ha sede l’Azienda. L’obiettivo del concorso è stato quello di valorizzare l’identità al territorio con installazioni che lascino il segno nell’architettura contemporanea attraverso l’interpretazione della filosofia #lamborghini, imperniata sull’essere visionaria, all’avanguardia nella tecnologia e pura nelle soluzioni stilistiche. Il concorso, patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, la Città Metropolitana, il Comune di Sant’Agata Bolognese, l’Accademia di Belle Arti di Bologna e Automobili #lamborghini S.p.A. Direzione Comunicazione Gerald Kahlke Telefono +39 051 6817711 gerald.kahlke@lamborghini.com Ufficio Stampa – Italia e Sud Europa Clara Magnanini Telefono +39 051 6817711 clara.magnanini@lamborghini.com Ufficio Stampa – #corporate e Motorsport Chiara Sandoni Telefono +39 051 6817711 chiara.sandoni@lamborghini.com Ufficio Stampa – Eventi e Collezione Automobili #lamborghini Rita Passerini Telefono +39 051 6817711 rita.passerini@lamborghini.com 2 Unindustria Bologna, si è avvalso di una giuria internazionale d’eccezione. Quattro studi di architettura di fama mondiale, come Zaha Hadid Architects, Studio Fabio Novembre, Studio Libeskind, Foster + Partners, hanno valutato gli elaborati insieme #a #francescodalco, Direttore di Casabella, #giuseppecappochin, Presidente dell'Ordine Nazionale degli Architetti, Annalisa Trentin dell’Università degli Studi di Bologna, #stefanodomenicali, Chairman & Chief Executive Officer di Automobili #lamborghini, e #mitjaborkert, Direttore del Centro Stile #lamborghini