logo design
design
dicembre 21, 2016 - Bertolotto

Le porte Bertolotto nel nuovo spazio Feltrinelli: il progetto per Porta Volta inaugurato il 13 dicembre


La nuova e attesissima sede della Fondazione Feltrinelli di Milano ha aperto i battenti il 13 dicembre 2016, primo di 5 giorni di eventi pubblici. Il progetto e il suo sviluppo, durato circa tre anni, hanno prodotto un edificio di 5 piani, che nell’intenzione dei progettisti Herzog & de Meuron sarà “una piattaforma di aggregazione e dibattito culturale, aperta a tutti i milanesi”

Gli spazi interni sono stati pensati e realizzati come punti di incontro e ospitano un immenso archivio conservato ai piani sotterranei, una libreria, spazi polifunzionali per incontri, oltre agli  Uffici della Fondazione.

La struttura a capanna con facciate interamente ricoperte di vetri e fianchi in vetro e struttura ritmata è un intervento che segue il confine dell’area su cui si posa, rinnovandola con un progetto urbanistico integrato: 188 metri la lunghezza dell’edificio, per 32 metri di altezza, 16 metri di profondità compresi i ballatoi, inserita in 15mila mq di nuova area verde, con nuovi alberi e piste ciclabili.

 

L’interno, minimale e sobrio, è reso importante dalla struttura. Le porte si inseriscono e si nascondono nelle pareti, tornando ad essere puri elementi funzionali di apertura e chiusura. Walldoor CL a battente è il prodotto #bertolotto scelto dal team di progettazione: porte e chiusure di armadi filomuro, con telaio in alluminio inglobato nelle pareti in cartongesso o in muratura ed anta verniciata con la finitura dell’area circostante.

Bertolotto ha fornito circa 200 elementi tra porte e chiusure per armadi, nicchie e vani tecnici realizzati a misura.

 

Ti potrebbe interessare anche

ottobre 11, 2016
aprile 05, 2016
dicembre 02, 2015