logo design
design
marzo 27, 2017 - Skoda

ŠKODA DESIGN, dallo studio della forma 
all’evoluzione del linguaggio stilistico

› Il linguaggio formale di ŠKODA è in continua evoluzione
› Linee precise e forme definite sono principi fondamentali alla base del #design ŠKODA
› Le concept car come chiara indicazione della direzione in cui si muoverà il Brand


ŠKODA #design, il dipartimento che si occupa dello sviluppo del linguaggio formale del Brand, lavora senza sosta per dare un’identità sempre più distintiva ai futuri modelli ŠKODA. Proporzioni armoniche, linee tese, contorni netti e dettagli cristallini sono gli elementi che danno vita al #design preciso della Casa boema.


Con proporzioni armoniche, linee tese, contorni netti e dettagli cristallini il DNA del #design ŠKODA si distingue per uno stile personale e ben definito, che riprende la ricerca del perfetto bilanciamento tra eleganza e funzionalità tipico delle automobili ŠKODA. Caratteristiche tipiche sono le superfici tese, capaci di giocare con la luce generando dinamicità, e le strutture cristalline, visibili nello studio dei gruppi ottici, il cui #design tridimensionale dà enfasi alla tecnologia LED.


“In pochi anni, il nuovo linguaggio stilistico ŠKODA ha già dato forma a svariati studi che hanno illustrato i futuri passi del Brand” commenta #karlneuhold, Responsabile dell’Exterior #design ŠKODA. “I nostri obiettivi sono ben definiti e siamo pronti a mostrare i prossimi passi di questo cammino”.


ŠKODA ha applicato questa ricerca in numerosi studi di #design che si sono succeduti negli anni, dando una chiara indicazione della direzione verso la quale si stava muovendo il Brand. A partire dalla ŠKODA VISION D del 2011, passando per la VISION C del 2014 sino alla VISION S del 2016 queste concept car hanno anticipato in modo preciso le forme dei modelli di serie che ne sono derivati. A breve, ŠKODA #design svelerà le forme di un nuovo studio, che renderà evidente la continua evoluzione del linguaggio stilistico ŠKODA.