logo design
design
aprile 03, 2017 - Starpool

Zerobody & Nu Rèlax Gli effetti combinati della mindfulness e della bodylessness: la risposta tutta italiana allo stress della vita moderna

Ziano di Fiemme, 3 aprile 2017_Lansia, quella sensazione di paura, preoccupazione o panico causata da forti e continue sollecitazioni stressanti, non è certamente qualcosa di nuovo. Ippocrate ne parlava già nel IV secolo a.C., lo stesso fece Søren Kierkegaard nel 1860,  Sigmund Freud ha affrontato la malattia nel 1926.

Tuttavia, rispetto al passato, sembra che questo disturbo sia oggi molto più diffuso e che colpisca spesso giovani e adolescenti sino all’età adulta.
 

LO STRESS E IL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO SIMPATICO

Inquietudine, ansia, paura sono le condizioni che attivano il sistema nervoso autonomo simpatico, detto anche sistema “attacco o fuga”. Non si può inibire il sistema simpatico: esso è un acceleratore senza freno, è il sistema deputato ad attivare l’individuo e a metterlo in allarme. Esiste, tuttavia, un “antagonista” del sistema nervoso autonomo simpatico: il sistema parasimpatico.

IL RILASSAMENTO E SISTEMA NERVOSO PARASIMPATICO

Il rilassamento è uno stato di calma e tranquillità, però vigile. È caratterizzato dalla mancanza di attivazione fisiologica e di ansia sia a livello fisico (tensione muscolare, tachicardia, irrequietezza, etc.), sia a livello mentale (pensieri che si affollano, voglia di scappare, paura, etc.).

IL RILASSAMENTO SI PUÒ IMPARARE

Come tante altre attività, anche il rilassamento si può imparare. Se si è ansiosi e si soffre di stress, probabilmente il sistema nervoso autonomo simpatico – il sistema “attacco o fuga” – è molto dinamico. Attivando il sistema parasimpatico si può allora facilmente indurre un rilassamento generalizzato.Allenando questo sistema si può imparare a ridurre la risposta di stress. È bene non dimenticare cheil cervello è un organo plastico e come tale si trasforma in base a come viene utilizzato e allenato.

ZEROBODY & NU RÈLAX ALLENANO AL RILASSAMENTO

Zerobody attiva il sistema parasimpatico a livello fisico, mentre Nu Rèlax attiva il sistema parasimpatico a livello mentale. Per questo, insieme, costituiscono la combinata perfetta per un reale e profondo rilassamento: è a partire da questa unione che #starpool desidera offrire il proprio contributo al raggiungimento di una migliore qualità della vita degli urban worker, ma non solo.

COS’È ZEROBODY

Zerobody propone la bodylessness: in assenza di peso, il corpo viene indotto in uno stato di rilassamento profondo. Durante l’esperienza, l’organismo smette di regolare la temperatura e l’assetto gravitazionale, la percezione dei confini corporei si annulla quasi totalmente e il controllo volontario si assopisce. Da questa condizione il corpo è libero di produrre endorfine, gli ormoni neurotrasmettitori del benessere. Zerobody favorisce e amplifica la condizione fisica ideale in cui la mente può concentrarsi nel proprio allenamento, seguendo i sei percorsi guidati e scientificamente testati della app Nu Rèlax.

COS’È NU RÈLAX

Nu Rèlax propone la mindfulness attraverso sei percorsi meditativi in audio guida per ritrovare la propria consapevolezza. Grazie a un’esperienza diretta, il cervello si allena a un’attenzione intenzionale, utile a rimanere presenti nel momento e in maniera non giudicante. Un modo per coltivare una più piena coscienza dell’esperienza del qui ed ora. L’approccio è basato sulla meditazione di consapevolezza e consiste nel proporre un livello introduttivo che sia adeguato a contesti quotidiani, che possa aiutare a porsi in una diversa relazione con il disagio. I sei percorsi Nu Rèlax, con una logica progressiva, allenano alla mindfulness, alla pienezza del vivere il presente, capace di creare le migliori condizioni mentali possibili.

I RISULTATI: MINDFULNESS VS. MULTITASKING

Il lato negativo della vita non può essere evitato e allora la prospettiva della consapevolezza (mindfulness) offre una possibilità a prima vista contro-intuitiva, apparentemente assurda: entrare in relazione più diretta con il disagio e con la sofferenza, imparare a rivolgervi attenzione, a fare spazio anche a quello che non piace, quando invece, istintivamente, si sarebbe portati a fare il contrario. Paradossalmente, operando in questo modo, ci si pone nelle migliori condizioni possibili per trovare, quando ci sono, le risposte più efficaci per gestire o migliorare la propria condizione mentale, ritrovando stabilità, creatività e intuizione. L’uomo mindful riesce a scindere un problema e a concentrarsi su ogni singola attività. Chiude il dolore “in un cassetto” e, con lucidità mentale, riesce a non farsi coinvolgere dalle sensazioni di tensione. Mindfulness si configura come l’antitesi al multitasking: il cervello è fisicamente strutturato per portare a termine bene una sola cosa alla volta. Chi fa mindfulness sa come non sprecare energia, sa come non distrarsi, e così facendo, riesce a non perdere mai di vista il proprio obiettivo.

LO STUDIO SCIENTIFICO

I neuroscienziati di Neocogita hanno studiato l’effetto dei percorsi meditativi associati all’assenza di gravità e hanno riscontrato che questa unione infonde un effetto rilassante in grado di amplificare i benefici sia del galleggiamento sia della meditazione.

Lo studio è stato condotto su un campione di persone al lavoro. Tutti i lavoratori hanno provato il lettino Zerobody con audio guide Nu Rèlax, mentre i ricercatori misuravano l’attività cerebrale e gli stati fisiologici che hanno incluso la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la frequenza del respiro.

Secondo il Professor Nicola De Pisapia, che ha condotto la ricerca, il solo uso dello Zerobody – se confrontato all’effetto di un normale lettino da rilassamento – ha portato a una notevole riduzione dell’ansia generale dei lavoratori e a una significativa riduzione degli indicatori psicofisici legati allo stress (come pressione arteriosa e ritmo respiratorio).

Allo stesso tempo, le tecniche meditative, di respirazione e di concentrazione, il ritmo tra il parlato e le pause silenziose, la voce delle audio guide Nu Rèlax sono stati studiati con estrema cura al fine di aiutare a rallentare la  frequenza cardiaca dell’ascoltatore, ridurre la pressione sanguigna e abbassare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Fattore fondamentale, se si considera che lo stress aumenta il rischio di problemi di salute come malattie cardiache, obesità, depressione, complicazioni gastrointestinali, asma e altro ancora.

Secondo un recente documento dell’Università di Harvard e Stanford, lo stress lavorativo da solo causa più morti di diabete, morbo di Alzheimer e influenza.

In questa epoca sovraccarica di connessioni, stimoli, accelerazioni e tensioni costanti, la scienza parla chiaro: chi vuole una mente e un corpo sani e duraturi deve dare la priorità a periodi di riposo. L'unione di mindfulness e dry floating experience permette concretamente e in modo semplice di allentare la pressione da tutte le preoccupazioni, applicazioni, messaggi, e-mail, riunioni e scadenze che possono facilmente far scattare il livello di stress e innescare stati d’ansia.


I BENEFICI DEL FLOATING

  • Aumento della concentrazione
  • Stimolazione della capacità introspettiva
  • Riduzione delle tensioni muscolo-scheletriche con distensione e rilassamento della colonna vertebrale
  • Riduzione del dolore
  • Miglioramento dell’ossigenazione dei tessuti e della microcircolazione
  • Incremento della produzione di serotonina, antidepressivo e ansiolitico naturale
  • Miglioramento dei parametri fisiologici di rilassamento quali variabilità cardiaca, pressione arteriosa e ritmo respiratorio
  • Miglioramento della qualità del sonno e riduzione dell’insonnia
  • Miglioramento dell’equilibrio fisico e mentale con riduzione dello stress
  • Miglioramento della performance atletica
  • Miglioramento dell’apprendimento, delle capacità cognitive e della creatività
  • Miglioramento nel recupero del jet-lag

I BENEFICI DELLA MEDITAZIONE

  • La consapevolezza con una connessione più diretta con la realtà
  • Il self-control
  • Il rilassamento con diminuzione dello stress
  • Le funzioni cerebrali e l’attivazione del sistema immunitario
  • L’equilibrio emotivo e la capacità di regolare le emozioni
  • pensieri positivi con conseguente riduzione di quelli negativi
  • Il giudizio positivo nei confronti di se stessi e degli altri
     

DOVE TROVARE ZEROBODY & NU RÈLAX

Hanno scelto il brain wellness di Zerobody & Nu Rèlax – nato per essere installato in ogni ambiente: domestico, corporate, sportivo, ricettivo etc. - la Club House Brera,spazio di lavoro e networking per professionisti nel cuore di Milano,il Tecnogym Village di Cesena, l'Atlantis The Palm di Dubai, il nuovo Hotel MontchaletdiOrtisei e all’eliporto della Val Gardena, Elikos.


STARPOOL WELLNESS CONCEPT @WORK SALONE DEL MOBILE.MILANO

Viste le grandi potenzialità del progetto per il mondo corporate, Zerobody & Nu Rèlax sarà presentato alla prossima edizione di Workplace3.0 - SaloneUfficio, #salonedelmobile di Milano. L'edizione 2017, in programma dal 4 al 9 aprile, si propone di esplorare inedite modalità e soluzioni per gli ambienti di lavoro del futuro, in cui fattore umano e tecnologie intelligenti ricoprono un ruolo crucialeZerobody & Nu Rèlax sposa e concretizza l’idea di una progettazione fortemente orientata all’uomo, con soluzioni pensate per incidere positivamente sul work-life balance e sulle motivazioni che trasformano il luogo di lavoro in un “nice place to be”.

Workplace 3.0 – #salonedelmobile di Milano – Hall 22 Booth F
 

www.starpool.com - www.zerobody.it - www.nurelax.com

Filtro avanzato