logo design
design
aprile 10, 2017

Grande successo per la collezione Miuccia di Elisabetta de Strobel

È stata presentata in anteprima proprio in occasione del #salonedelmobile 2017, la nuova collezione Miuccia firmata dall’Interior Designer #elisabettadestrobel. Un viaggio unico tra proposte d’arredo essenziali e raffinate, che si concretizza in un connubio tra anni ’40 e #design nordico. La palette cromatica riprende l’elegante sobrietà dei grigi e dei blu, passando dai toni più decisi del verde e dell’ottanio ed arricchendosi di tutta la naturalità delle nuances del legno. Uno studio attento dei mercati internazionali e dei trend design&decoration, per anticiparli e per non passare mai di moda: nasce così questa collezione di grande impatto, in cui protagonista assoluta è la purezza delle linee che inquadrano materiali d’eccellenza, vetro, metallo, legno, e l’eleganza sottile della gamba. Le superfici delle ante possono essere lisce o decorate con un leggerissimo chiaroscuro geometrico tone sur tone. Gli arredi proposti presentano soluzioni molto particolari, per esempio la credenza che ha inserito il carrello-bar. La collezione Miuccia esplora tutti gli ambienti della casa: dall’area pranzo, al living, ma anche la zona notte. L’attenzione si posa su una cura dei dettagli che fa davvero la differenza. Il #design è puro per arredi destinati a durare nel tempo e che si caratterizzano per la loro versatilità, il #design delle forme e la ricercatezza delle materie prime. “Estetica e funzionalità qui si sposano alla perfezione” ha affermato #elisabettadestrobel. “Estremo comfort, tonalità di tendenza, arredi su misura, qui nasce il concetto di Human #design che vuole creare l’ambiente adatto in cui #design e l’essere umano possano sentirsi complici”. Per Brunello, #elisabettadestrobel non ha solo disegnato quest’anno la collezione Miuccia, ma si è occupata anche del concept espositivo dello stand all’insegna dell’esclusività e della sartorialità. “Un viaggio suggestivo in un tempo incantato” così è stato definito proprio dalla stessa Interior Designer che annovera una collaborazione trentennale con il #salonedelmobile, che portato anche quest’anno a numerosi exhibition concept studiati a regola d’arte per la scelta del mood stilistico, degli arredi, ma anche dei tessuti e della decorazione.

News correlate

maggio 03, 2017
aprile 27, 2017
aprile 21, 2017

Filtro avanzato