logo design
design
luglio 03, 2017

Proclamati i 10 finalisti del concorso “Disegnodilegno”

La giuria, riunita il 27 giugno a Milano, ha selezionato i 10 finalisti
tra 70 progetti inviati da tutta Italia e dall’estero. Un ringraziamento speciale

ai partecipanti da parte di #marcofelicetti, fondatore e amministratore delegato
di Fiemme 3000.

Predazzo, 30 giugno 2017_Pubblicati i nomi dei 10 finalisti del concorso “DisegnoDilegno. Il tuo disegno di benessere realizzato con il legno”, bandito daFiemme 3000, con la consulenza tecnico scientifica del prof. #kunoprey e il patrocinio della Facoltà di #design e Arti - Libera Università di Bolzano e degli Ordini degli Architetti delle province di Trento e Bolzano.

Tra i 70 progetti inviati da tutta Italia e dall’estero, la giuria riunitasi a Milano il 27 giugno ha selezionato:

  • Stefano Lanotte (Gessate – MI)

  • Gianni Menguzzato, Claudio Nascimben – Studio Quadrifoglio (Vicenza)

  • Marsida Gavoci (Castelnuovo – TN)

  • Giuseppe Bellinelli – Studio Bellinelli Architetti (Castione della Presolana – BG)

  • Annalisa Noè (Piacenza)

  • Paride D’Alessandro (Lanciano – CH)

  • Rachele Mangano (Bologna)

  • Javier Andrès Deferrari – Studio Deferrari+Modesti (Firenze)

  • Lavinia Modesti – Studio Deferrari+Modesti (Firenze)

  • Jacopo Ferrari (Milano)

Obiettivo del concorso: motivare architetti e designer a riflettere sull’importanza del benessereindoor nel product e nell’interior #design contemporanei, attraverso la progettazione di soluzioni di arredo salubri, oltre che belle e funzionali.

Marco Felicetti, Ad di Fiemme 3000, si è detto emozionato per la quantità e per la qualità dei progetti inviati: «Ci tengo moltissimo a ringraziare tutti coloro che ci hanno gentilmente concesso parte del loro tempo e della loro creatività, impegnandosi – testa e mani – a condividere con noi la propria visione di disegno, di arredamento e di benessere».

In giuria, oltre a #marcofelicetti in rappresentanza dell’azienda, #porziabergamasco, giornalista e curatrice Milano #design Film Festival, Leopoldo Busa, architetto esperto in qualità dell’aria indoor, Nicola Di Battista, direttore di Domus, Giulio Iacchetti, designer, Kuno Prey, designer e professore della Facoltà di #design e Arti – Libera Università di Bolzano, e Laura Traldi, #design editor D la Repubblica. Con la partecipazione di #domitilladardi, a giudicare i racconti per l’assegnazione della menzione speciale “La Storia dietro il prodotto”.

La proclamazione e le premiazioni dei 3 finalissimi, tra cui il vincitore, e della menzione speciale, si terranno a Predazzo, in Val di Fiemme, sabato 15 luglio. 

News correlate

ottobre 23, 2017
download all Scarica tutto
ottobre 18, 2017
download all Scarica tutto
novembre 09, 2016
download all Scarica tutto

Filtro avanzato