logo design
design
ottobre 26, 2015 - Lema

La prima di Lema a Downtown Design

Dal 27 al 30 ottobre #downtowndesign, unico evento in Medio Oriente dedicato al #design, apre le porte per il terzo anno consecutivo, presentando un'attenta selezione di prestigiosi brand internazionali. Lema, tra i protagonisti del Made in Italy, vi prende parte per la prima volta proponendo insieme al proprio rivenditore Studio 971,  alcuni dei best-seller che raccontano il suo concetto di casa: un luogo dove il #design entra in punta di piedi sposando uno stile di vita lontano dal clamore e dalla pretenziosità; un rifugio, libero dalle costrizioni, fatto di pezzi che costruiscono un'atmosfera vissuta, dove le proposte free-standing, che affiancano i programmi modulari, arredano ambienti che accolgono la tranquillità e favoriscono la condivisione delle emozioni.

Per raccontare il suo archetipo di casa sempre pervaso da un raffinato understatement, Lema si presenta a Dubai in uno spazio accogliente e conviviale, i cui confini sono delineati da due icone del brand: Selecta di Officinadesign #lema e Armadio al centimetro.
Selecta, libreria per eccellenza, che celebra nel 2015 il suo ventesimo anniversario, è ad oggi uno dei sistemi più versatili dal punto di vista della componibilità, delle finiture e degli usi che unisce i dettagli del lavoro manuale sul legno alla contemporaneità dei processi industriali. Accanto ai sistemi giorno, Armadio al centimetro è il sistema componibile che offre un'assoluta libertà costruttiva grazie all'ampia gamma di moduli disponibili e alla possibilità di adattarli secondo le dimensioni desiderate, in altezza, larghezza, profondità. A Dubai, viene presentato l'armadio Warm di David Lopez Quincoces che si distingue per le eleganti ante in cuoio.

Al centro della scena espositiva troviamo Mustique di Gordon Guillaumier, un divano perfetto per configurazioni chiuse, spazioso ed elegante dallo spirito essenziale e informale. Ad accompagnarlo le forme sinuose e leggere delle sedie Wing disegnate da Werner Aisslinger, delicati petali in rovere naturale dal gusto nordico. Di fronte i tavolini Sign di Studio Kairos che si distinguono per la loro caratteristica versatilità che li rende adatti sia per la zona notte che per quella giorno. All'insegna dell'unicità, Booken firmata dai Raw Edges che è contemporaneamente tavolino, mensola e libreria.

Oggi tra i migliori interpreti dello stile italiano nel mondo, #lema nasce nel 1970 ad opera della famiglia Meroni, che tutt'ora la gestisce forte di una tradizione che risale ai primi anni del dopoguerra. Il gruppo si compone delle divisioni casa, contract e ufficio con International Office Concept.
#lema è stata la prima azienda italiana a sviluppare un sistema a spalla portante in più finiture e l'armadio al centimetro, costruito su misura per il cliente. Questi due prodotti sono il simbolo dell'attenzione che l'azienda riserva al pubblico e che si declina oggi in un catalogo completo che spazia dai sistemi modulari per la zona giorno e la zona notte agli arredi free-standing che comprendono tavoli, letti, sedute e complementi oltre alle più recenti collezioni di imbottiti. Prodotti dall'appeal sofisticato, tutti caratterizzati da un'ampia possibilità di personalizzazione per rispondere alle diverse esigenze estetiche e funzionali della clientela. Quello che infatti contraddistingue #lema nel panorama internazionale del #design è soprattutto la sua grande capacità di sviluppare soluzioni custom-made, insieme ai più grandi architetti, per le prestigiose realizzazioni contract che il brand segue in tutto il mondo. http://www.lemamobili.com