logo design
design
novembre 11, 2015 - Lithos Design

Lithos Design alla tappa milanese di Architect@work

Lithos Design partecipa alla seconda edizione italiana di Architect@work, la manifestazione riservata al mondo degli architetti e dei progettisti che quest’anno si presenta con un partner importante, l’Ordine e Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano.

Oltre alle collezioni Le Pietre Luminose e Opus, l’azienda presenterà in anteprima in Italia tre inediti modelli che vanno ad ampliare la storica collezione Le Pietre Incise: Palma, Tropico e un particolare focus su Diamante, un rivestimento suntuoso e prezioso  la cui texture evoca la scomposizione della luce che si rifrange su un diamante puro.

Di seguito una breve presentazione delle 3 collezioni che saranno esposte a Milano, tutte firmate dal designer Raffaello Galiotto.

Le Pietre Incise, nuovi modelli Palma, Tropico e Diamante NEW

La prima collezione icona di Lithos Design, Le Pietre Incise, si arricchisce di tre nuovi modelli che rilanciano l’incantesimo di rivestimenti capaci di esplorare le infinite potenzialità della materia litica, magistralmente interpretata con diversi decori ai limiti delle possibilità tecnologiche più all’avanguardia.

L’intera collezione comprende diciassette modelli forgiati su lastre di pietra modulari lavorate in piano attraverso espressioni decorative che all’abilità della tecnica esecutiva aggiungono le approfondite conoscenze aziendali sui materiali e sull’impatto della luce sulla pietra lavorata.

Per questo update della collezione, l’azienda ha selezionato anche numerosi nuovi materiali offrendo ai progettisti una palette decorativa e cromatica vastissima.

Opus, 2014

Opus è una collezione di pavimenti e rivestimenti che abbraccia 5 modelli declinati in 12 palette di colori e 25 differenti marmi.

Successioni seriali di moduli 60 X 60 cm dalla forte impronta materica realizzati attraverso una produzione che, pur essendo industriale, obbedisce alle antiche tecniche del commesso, alla maniera dell’artista che intagliava e sceglieva le pietre per colore, sfumature e venature già nel ‘500. I moduli così intarsiati sono forniti finiti e pronti all’utilizzo, garantendo anche la massima facilità nella posa.

Le Pietre Luminose, 2013

Otto modelli di rivestimento lapideo modulare in 3D retroilluminato nati dalla sofisticata unione fra design, lavorazione di superficie su tre dimensioni e approfonditi studi illuminotecnici applicati alle proprietà traslucenti del marmo.

Tutti i modelli hanno una resa estetica polivalente: sono di forte impatto anche senza retroilluminazione e assumono la loro massima espressione combinando retroilluminazione e luce radente. Ogni modulo (cm 60X60) è dotato di un apparato illuminotecnico indipendente (disponibile con fonte luminosa fluorescente o a LED) per rendere pratica e agevole la normale manutenzione. L’indipendenza luminosa di ogni modulo garantisce, inoltre, una retroilluminazione uniforme a tutta la parete per una resa estetica impeccabile.

www.lithosdesign.com

Filtro avanzato