logo design
design
maggio 04, 2018 - Fendi Casa

FENDI CASA al Salone del Mobile 2018

In occasione del Salone Internazionale Del Mobile 2018, FENDI Casa celebra il trentesimo anniversario, 30 anni di intensa e proficua attività all’insegna di uno stile elegante, fatto di eccellenza artigianale e continua sperimentazione, che nel tempo ha definito nuovi codici dell’abitare.

Nel 1988 Alberto Vignatelli e FENDI presentano la prima collezione di complementi d’arredo FENDI Casa con la vocazione di arredare gli ambienti nello stesso modo in cui la Maison romana approccia la moda: un progetto pioneristico nel settore del mobile di lusso, che per la prima volta vede un’azienda di moda lanciare una linea di mobili e accessori per l’home decor strutturata su un’offerta globale.

Un’estetica contemporanea scelta per impreziosire le residenze internazionali più belle, yacht prestigiosi, jet privati, che si è sviluppata restando fedele al proprio linguaggio formale e a produzioni strettamente made in Italy.

Trent’anni dopo, FENDI Casa festeggia questo importante anniversario dedicando le vetrine del negozio Luxury Living, in via Durini 25 a #Milano, ad un’installazione che vede come protagonisti tre prodotti iconici, che hanno segnato, uno per ogni decade, la storia di FENDI Casa e che sono rieditati per l’occasione.

Inoltre, è stata realizzata una capsule collection disegnata da Thierry Lemaire, esposta, invece, nello store di via Montenapoleone.

Protagonista della collezione del 1994, la dormeuseCosima si è affermata come soluzione living dall’eleganza senza tempo, contraddistinta da volumi morbidi e dal rivestimento in pelle con lavorazione capitonné. Espressione di uno stile sofisticato, è rieditata con una seduta rivestita in pelle nabuk blu abbinata alla poltroncina Claudio e al pouf Ripetta.

L’accezione avant-garde di FENDI Casa è presente anche nei tratti simmetrici e innovativi del divanoErosdel 2004, che si è imposto sin da subito per la sua versatilità e per il suo stile seducente ed equilibrato, grazie alla linea sottile del basamento in metallo. Presentato inizialmente con rivestimento in pelle effetto coccodrillo in una delicata tonalità cipria, oggi è stato concepito con un rivestimento in pelle beige e dettagli blu a contrasto.

Infine, il nuovo divano One, sintesi di rigore stilistico e compostezza contemporanea ed emblema dell’impeccabile manifattura FENDI Casa del 2018.

Un percorso emozionale che va a completarsi all’interno del flagship store FENDI Casa in via Montenapoleone, sublimato dalla nuova capsule collection disegnata da Thierry Lemaire, architetto, designer e decoratore francese. Una linea arredi per l’ambiente living formata dal progetto Beaune, tavolo e consolle, e dal nuovo divano Constantin, corredato dall’omonima lampada, che spicca al centro della scenografia. Le linee nitide e geometriche del divano delineano un’architettura ad angolo, accentuata dall’asimmetria dei moduli e dal profilo dello schienale progressivamente assotigliato alle estremità. È definito da una serie di elementi sovrapposti che creano un gioco di volumi, misurato e ricco allo stesso tempo. I braccioli, in posizione ribassata, sono applicati sulla cuscinatura di seduta dalle generose proporzioni.

Filtro avanzato