logo design
design
maggio 03, 2018 - Adele-C

Adele-C al Salone del Mobile 2018

Un incontro genera sempre riflessioni. #marcobrunori – architetto, discepolo di Dino Gavina - ne regala alcune ad Adele Cassina per meglio raccontare le intersezioni generate dagli specchi disegnati per #adelec.

“Cara Adele, provare a descrivere con immagini e parole il temperamento di uno #specchio è tutt’altro che facile. Molti i tentativi fatti. Nessuno all’altezza della materia di cui si parla, la pura riflessione, difficile da raccontare, spesso impossibile da fotografare. Ingenuo pensare di domarla dandole forma con il #design. Smisurata trionfa sempre la sua volontà di catturare il mondo. Forse facendo finta che non si parla di lei, forse raccontando altro, forse se lo fai tu, forse perché con naturalezza e semplicità riesci a dire cose incredibili e straordinarie, forse grazie al tuo innato buonsenso, forse se Adele sorride a Marcel o sorseggia un tè insieme a Kiki, può darsi allora che sulle pagine del catalogo vedremo le immagini di Marcel, #PABLO, Ray e Kiki, quattro ragazzi che divertiti posano insieme per le foto ricordo di un loro viaggio”. (Marco Brunori)


La collezione RIFLESSIONI di Adele-C, si compone di 5 modelli. Ma grazie alla estrema componibilità permette infinite configurazioni per infiniti riflessi.