logo design
design
febbraio 07, 2019

I nuovi prodotti Garden Layers

All’inizio c’erano tappeti, cuscini e materassini che potevano essere combinati tra loro. Ora GARDEN LAYERS si arricchisce di due nuovi elementi che contribuiscono ad ampliare il comfort e la funzionalità della collezione: letti e tavolini. GARDEN LAYERS, la prima collezione outdoor di #gan, si ispira all’antica tradizione moghul di sdraiarsi in #giardino o in terrazza su tappeti e cuscini, ereditata dalla cultura persiana. Patricia Urquiola ha voluto rinnovare questo patrimonio orientale utilizzando materiali di ultima generazione e codici estetici contemporanei, per creare uno spazio totalmente innovativo che invita al riposo in ambienti #esterni. La collezione, presentata nel 2017 al Salone del Mobile di Milano e vincitrice del prestigioso riconoscimento NYCxDESIGN nella categoria outdoor, continua a crescere. Due nuovi elementi ampliano GARDEN LAYERS generando uno spazio ancora più comodo e pratico: un letto indiano e un tavolino. Il letto, disponibile in versione singola o doppia, va a unirsi ai tappeti, ai materassini e ai cuscini già esistenti. Il tavolino aumenta la funzionalità della collezione apportandovi una superfice polivalente. È prodotto in formato quadrato (60x60 cm e 90x90 cm).

I letti hanno una struttura in alluminio termolaccato e sono disponibili in tre combinazioni di colori: base terracotta con rivestimento Gofre terracotta o Tartan terracotta, base grigia con rivestimento Gofre blu o Tartan blu e base verde con rivestimento Gofre verde o Tartan verde. I tavoli, anch’essi in alluminio termolaccato, sono disponibili in terracotta, grigio e verde.

VIVERE L’OUTDOOR CON IL COMFORT DELL’INDOOR

“Penso che stiamo dimostrando tramite diversi progetti che l’esterno è uno spazio di lavoro molto ampio e inesplorato”, riassume Patricia Urquiola, designer di Garden Layers. Quest’avventura è iniziata con il desiderio di #gan e di Urquiola di trasferire all’esterno i disegni dei tappeti #gan. L’obiettivo finale è rendere l’outdoor uno spazio caldo, confortevole e di qualità, che offre la stessa tranquillità che possiamo trovare nel raccoglimento di uno spazio interno. Comodità nel nostro rapporto fisico con l’oggetto e calma in termini di praticità: se prima avevamo in casa dei cuscini che portavamo fuori all’occorrenza per poi riporli nuovamente dentro, ora c’è una collezione appositamente studiata per vivere all’aperto.

Patricia Urquiola si ispira ai tessuti, ai colori e alle tecniche artigianali moghul, utilizzando materiali all’avanguardia che ne migliorano la resistenza e il comfort. Garden Layers è l’inizio di un viaggio che va da Oriente a Occidente, dall’artigianato all’innovazione tecnologica, alla ricerca della soluzione perfetta. Ora una nuova famiglia di letti e comodini si aggiunge alla collezione iniziale, e chissà quale sarà il prossimo passo. Garden Layers è una serie aperta, che si interroga sul nostro rapporto con il mondo esterno, attinge le risposte da culture diverse e proietta elementi della tradizione nel presente.