logo design
design
aprile 15, 2019 - Linea Light Group

Euroluce 2019: linea light group è "light on time"

Nel suo stand, l’azienda di Treviso mostra nuove interpretazioni dell’elemento luce, visto come una linea che percorre lo spazio, il tempo e il suono, e presenta soluzioni innovative e sorprendenti.

Alla nuova edizione di Euroluce, la fiera internazionale di riferimento nel mondo dell’illuminazione, Linea Light Group offre ai suoi visitatori un viaggio in un nuovo sistema di riferimento “spaziotempo” dove la luce è “Light On Time”: una linea che percorre lo spazio, il tempo e il suono.

Una visione innovativa e creativa, con protagonista un’illuminazione integrata e intelligente al servizio del progetto e in grado di soddisfare nuovi concetti di estetica. In linea con il mood di Euroluce e con quello generale della Milano #design Week che, in questa sua 58a edizione, celebra il genio e il talento di Leonardo Da Vinci.

All’interno dello stand (organizzato su due livelli per una superficie complessiva di oltre 500 metri quadrati), #linealightgroup svela i suoi prodotti più innovativi che si fanno interpreti del nuovo modo di vedere la luce.

Luce che attraversa il tempo e lo spazio: diventa una linea, un segno nero che attraversa l’ambiente, con Ink-System; richiama il Neoplasticismo di fine ‘800 - inizio ‘900, con la composizione di Tour quadrate che strizzano l’occhio a Mondrian; o, ancora, evoca il cerchio di Giotto, con un tecnicismo illuminotecnico che, da un foro di luce di soli 9 millimetri di diametro, permette di generare un fascio perfettamente rotondo e ampio due metri!

Tempo e spazio, ma anche luce che incontra il suono e dà vita a un connubio in cui l’azienda di Treviso crede fortemente e che trova applicazione negli apparecchi luminosi fonoassorbenti, come Derby, che utilizza pannelli assorbitori sospesi con superfici ad elevata trasparenza acustica: più è vicina la fonte sonora, maggiore è l’assorbenza e minore sarà il riverbero generato.

Light On Time è la nuova e sorprendente visione del futuro della luce.