logo design
design
aprile 15, 2019 - FIAM

FIAM @ Salone del Mobile 2019

LO SPIRITO SENZA TEMPO DEL VETRO DI #Fiam: UN INCONTRO TRA MATERIA, #design E CREATIVITÀ

Fiam Italia rappresenta l’incontro tra idea e materia, tra artigianalità e innovazione, in una somma delle parti che diventa medium di una narrazione, di un racconto, che si muove al di là del tangibile e si interroga sul senso del #design, l’emozione della bellezza e la consapevolezza di una responsabilità aziendale e solidale. Un’attitudine che proietta le creazioni di #Fiam e dei designer di fama internazionale con cui collabora in un insieme armonico, e le fa incontrare in una conversazione fatta di passione e intelligenza emotiva.

Fiam presenta con le nuove collezioni 2019 una serie di oggetti, tra i quali dei tavoli, che rappresentano il focus dell’attività quotidiana, sia essa centro del focolare domestico o fulcro dell’attività lavorativa; ai tavoli ci si incontra, ci si siede e ci si raccoglie, delineando uno spazio e un momento dedicato a voci, idee, sentimenti e produttività, teatro d’istanti che parlano del presente e del futuro. Un futuro che è sempre più definito dal qui e ora, ripensando l’intera filiera del ciclo produttivo dalla progettazione al consumo finale per abbracciare una filosofia improntata alla sostenibilità. #Fiam Italia, che sin dalla fondazione lavora con uno dei materiali a più basso impatto ambientale del settore arredo, composto esclusivamente da elementi naturali ed interamente riciclabile, si fa così portavoce di un approccio realmente sostenibile, agevolando la transizione dell’industria dell’architettura e del #design verso un nuovo modello virtuoso, l’Economia Circolare, grazie alla costante ricerca che conduce e che le permette di brevettare e sviluppare nuove lavorazioni, come il DV Glass® introdotto al Salone del 2018.

MIX&MATCH MATERICO, GEOMETRIE E UNICITÀ PER LA NUOVA COLLEZIONE VEBLÉN

Alla 58^ edizione del Salone Internazionale del Mobile, Veblén presenta una collezione rinnovata ma al contempo radicata nell’esperienza e nell’abilità dei maestri del vetro, che da sempre ne sanno modellare con inedita eleganza e raffinatezza la delicata essenza. La Luxury Edition by #Fiam Italia, tra affascinanti trasparenze e giochi materici, si focalizza sul total living ispirato ai colori che richiamano la prestigiosa cornice di Villa Miralfiore, ambasciatrice di storia, arte e bellezza del territorio marchigiano e dell’avventura di #Fiam.

Anche quest’anno il brand si colloca all’interno dell’esclusivo padiglione Xlux, dedicato al lusso senza tempo, ai marchi dal prestigio internazionale e ai materiali più glamour. È infatti grazie al suo stile unico, al sofisticato gusto estetico e all’artigianalità made in Italy che Veblén si conferma tra gli espositori dell’arredamento d’alta gamma.

Continua la collaborazione con Stefano Bigi che sviluppa ulteriormente la collezione Vendôme, un concept introdotto la scorsa edizione e quest’anno arricchito da consolle e sedia, in cui il fil rouge risiede nell’osare con geometrie decise e fuori dagli schemi, restando fedele ad un’essenziale semplicità dove il rigore dei solidi platonici incontra in un mix di eclettismo le costruzioni impossibili di Escher.

Coniugando la raffinatezza del vetro, elemento distintivo di #Fiam Italia, con il calore del legno massello, il designer dimostra la capacità di equilibrare gusto estetico, comfort e funzionalità. Per valorizzare l’incontro tra sapiente eleganza e grande maestria ottenuto dall’abbinamento di materiali profondamente diversi, alla nuova collezione Vendôme è stata riservata un’area dedicata, uno spazio circoscritto e racchiuso da pareti in vetro reso visibile all’esterno del padiglione, che si traduce in un invito allo sguardo e a scoprire il mondo di Veblén.

Tra i prodotti esposti, oltre ai progetti di Stefano Bigi e alle collezioni disegnate da Dainellistudio per le edizioni passate, troviamo la vetrina Monaco progettata dalla designer russa Olga Stupenko, che sul terreno d’incontro tra arte e artigianato, savoir-faire e #design, si muove con estrema eleganza. Il prodotto esposto quest’anno è un capolavoro materico che vede protagonista il vetro, declinato in eleganti tinte bronzo e valorizzato dalla presenza di un sistema di illuminazione LED in grado di far risaltare il disegno delle sue suggestive venature.

Veblén è il prestigio di abitare in un lusso total-look, dedicato a chi conosce e ri-conosce i codici del prestigio. Un brand che propone una linea raffinata ed esclusiva e che esaudisce il desiderio di sapersi unici.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare