logo design
design
settembre 11, 2019 - Salone del Mobile

Da Milano a Shanghai: la 4a edizione del Salone del Mobile.Milano in Cina rinnova la grande attesa per il design Made in Italy

Da Milano a #Shanghai: la 4a edizione del #salonedelmobile.Milano in Cina rinnova la grande attesa per il #design Made in Italy

Annunciato il nuovo appuntamento del Salone a #Shanghai: 128 gli espositori confermati e 3 icone dell’architettura e del #design a raccontare le loro progettualità. Novità: la mostra DE-SIGNO su Leonardo approda nel paese del Dragone e il Salone.Shop che debutta offrendo per la prima volta a #Shanghai i prodotti ufficiali del #salonedelmobile.Milano.

Shanghai, 11 Settembre 2019 Dal 20 al 22 novembre al SEC Shanghai Exhibition Center si riaccendono i riflettori sul #salonedelmobile.Milano #Shanghai: oggi, più che mai, la Via del #design aperta dalla Manifestazione testimonia come il #design sia diventato il linguaggio comune tra Cina e Italia, unendo due culture millenarie e suggerendo come l’incontro tra la sensibilità cinese verso la bellezza e la qualità con il #design, la creatività e la manifattura italiani possa portare a uno scambio proficuo per entrambi i Paesi.

Questa quarta edizione #salonedelmobile.Milano #Shanghai è stata presentata in anteprima a circa 400 noti architetti e interior designer, promotori immobiliari e professionisti del settore durante l’ormai tradizionale Red Night, svoltasi nella suggestiva e contemporanea cornice del MIFA 1862 Theatre, un secolare cantiere navale ristrutturato e riconvertito in Art Center su progetto del celebre architetto Kengo Kuma. L’edificio, avvolto per l’occasione in una luce rosso Salone, ha accolto gli ospiti che hanno potuto vivere una serata all’insegna della corrispondenza emozionale che avvicina in un unico abbraccio l’Oriente e l’Occidente.

Durante la serata sono state anche svelate le novità della prossima edizione: 128 espositori tra cui 23 nuovi brand che arricchiranno la proposta espositiva presenteranno, su 7.979,50 mq netti di superficie espositiva, il meglio della loro produzione per una totale immersione nel valore e nell’originalità del Made in Italy. Per rispondere più efficacemente alle esigenze di un mercato in evoluzione e alle domande di un consumatore cinese sempre più evoluto e consapevole, che ricerca nell’arredo un mix virtuoso di qualità Made in Italy, #design e innovazione, la proposta della Manifestazione sarà, quest’anno, più contemporanea con 80 aziende nella categoria Design (prodotti espressione di funzionalità, innovazione e di una chiara cifra stilistica) e 36 top brand nella categoria xLux (prodotti in equilibrio tra eleganza classica e moderno senso estetico).

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare