logo design
design
giugno 17, 2015 - Lema

LEMA - Focus Armadi e Cabine Armadio

Amore per il dettaglio e ricerca della qualità definiscono la discreta visione del design made in Lema. Un universo creativo dal linguaggio delicato, ricco di una semplicità intesa nella sua accezione più alta, con colti rimandi alla cultura del progetto e inaspettati colpi di scena dati da elementi di rottura, solo apparentemente discontinui nello stile, che ne amplificano il carattere. Un modo di essere e di progettare tutto italiano orientato alla sostanza intesa come eccellenza dell'esecuzione e dei materiali: una precisa filosofia che Lema persegue fin dagli inizi essendo riuscita a coniugare il sapere artigiano con tecnologie industriali all'avanguardia. Trasformare il patrimonio manifatturiero in processi altamente meccanizzati ha portato ad un prodotto su misura, con i pregi di una moderna produzione seriale, pur mantenendo la cura per il dettaglio tipica del lavoro manuale.   Prima in Italia a proporre sistemi modulari su misura per la zona giorno e notte, grazie al profondo know-how tecnico, Lema ha saputo evolversi costantemente, costruendo in oltre 40 anni di storia, una proposta completa per la casa, modulabile sui gusti e sulle esigenze personali, attraverso un'ampia gamma di arredi dall'innata eleganza che, oltre ai sistemi, core business del brand, include oggi sedute, imbottiti, tavoli, madie, letti e complementi.   Da alcuni anni infatti il brand si racconta attraverso una precisa idea abitativa pervasa da un raffinato understatement, dedicata agli amanti di uno stile di vita informale: è lacasa Lema, rifugio dell'anima, spazio pensato come un abito sartoriale libero dalle costrizioni, ispirato ad uno stile di vita lontano dal clamore e dalla pretenziosità, votato al massimo comfort emotivo. A tracciarne i confini un'allure ovattata dove il lusso resta sempre in sottofondo, ad emergere è un'atmosfera rilassata che conquista per l'impeccabile qualità e il garbo dei singoli pezzi. Creazioni pensate per vivere in armonia ma capaci di adattarsi liberamente e naturalmente in ogni casa, in tutto il mondo.Armadi – Cabine Armadio Modularità e personalizzazione sono la cifra stilistica di Lema fin dalla sua nascita.L'industrializzazione dei processi produttivi, abbinata alla cura per il dettaglio tipica delle lavorazioni artigianali, ha reso possibile il grande sviluppo della parte dedicata ai sistemi e quindi la nascita di un programma che potesse consentire la più grande versatilità nel settore degli armadi. Armadio al Centimetro di Officinadesign Lema è il sistema componibile che offre un'assoluta libertà costruttiva grazie all'ampia gamma di moduli disponibili e alla possibilità di adattarli secondo le dimensioni desiderate, in altezza, larghezza, profondità.  La parte tecnica del sistema viene declinata in numerose varianti estetiche a seconda dell'anta scelta: in questo modo l'armadio Lema si trasforma in infiniti armadi, ciascuno con un proprio gusto e una propria ricercatezza.   La personalizzazione è alla base anche delle Cabine Armadio. Novenove e Hangar – disegnata da Piero Lissoni – che puntano sulla creazione di una zona per se stessi, un rifugio sicuro che sposta il suo fulcro dalla pura funzione di contenimento diventando  vera e propria stanza da vivere, grazie anche alla presenza di divani e complementi che ne arricchiscono l'estetica. La cabina armadio, per Lema, non rappresenta quindi il lusso nel senso più stretto del termine: è invece la visualizzazione di uno stato d'animo e di un modo di intendere la vita e i propri spazi.   Tra le proposte 2015, l'Armadio Text di Officinadesign Lema con anta battente o scorrevole con profilo in metallo; la  versione con anta complanare dell'Armadio Naica di Cairoli e Donzelli con particolare lavorazione a gola su tutta la lunghezza. Le scanalature formano, così, un movimento continuo e armonico. Ancora, l'Armadio Nur con telaio in alluminio anodizzato lucido si rinnova con il prezioso rivestimento in cuoio. Dal punto di vista della componibilità, il programma si amplia con i moduli ad angoloper gli armadi Ellevi, Warm, Naica e Nur. Nuovi anche i ripiani con illuminazione in vetro e in pelle con telai in alluminio.   Novità anche per la cabina armadio Hangar di Piero Lissoni che si arricchisce con la nuova finitura in melaminico grigio.